fbpx

FAQ

DOMANDE FREQUENTI

 

Questo ente di formazione è a pagamento?
L’Art School – Dorsi Academy è un ente di formazione professionale riconosciuto da Regione Lombardia ed eroga percorsi di formazione totalmente finanziati attraverso il sistema regionale di IeFP e la Dote formazione. La sola differenza rispetto ai CFP è la gestione privata.

 

Quando si aprono le iscrizioni online sul sito del Miur?
Le domande di iscrizione on line dovranno essere presentate dalle ore 8:00 del 4 gennaio 2021 alle ore 20:00 del 25 gennaio 2021.

 

E’ obbligatorio effettuare l’iscrizione online sul sito del Miur?
Si, è assolutamente necessario effettuare l’iscrizione tramite il sito del Miur entro i tempi previsti.

 

Come si fa ad effettuare l’iscrizione online sul sito del Miur?
I genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale (affidatari, tutori) accedono al sistema “Iscrizioni on line”, disponibile sul portale del Ministero dell’Istruzione www.istruzione.it/iscrizionionline/ utilizzando le credenziali fornite tramite la registrazione che è possibile avviare già a partire dalle ore 9:00 del 19 dicembre 2020. Coloro che sono in possesso di un’identità digitale (SPID) possono accedere al servizio utilizzando le credenziali del proprio gestore.
E’ Necessario compilare tutti i campi previsti e obbligatori e confermare l’invio della domanda. La Domanda in BOZZA NON costituisce iscrizione valida poiché non visibile dalla scuola.

 

Come trovo il vostro ente sul sito del Miur per effettuare l’iscrizione ?
Per ricercare ART SCHOOL, va inserito il codice meccanografico dell’ente: VACF01200N e proseguire con l’iscrizione inserendo i dati richiesti.

 

Cosa si può fare se non si dispone di un PC o di una connessione Internet o non si riesce per altri motivi ad effettuare l’iscrizione online?
Ci si può rivolgere direttamente alla nostra segreteria al numero 0332 332765 per richiedere assistenza.

 

Se compilo la pre-iscrizione presente sul sito www.dorsiacademy.it, vale come iscrizione OnLine?
No. L’iscrizione va effettuata sul sito del Miur www.istruzione.it/iscrizionionline/ dal 4 gennaio 2021. La pre-iscrizione sul nostro sito ci consente di monitorare le richieste ed aiutare le famiglie in caso di difficoltà.

 

E’ obbligatorio indicare più di una scuola nel modulo di iscrizione?
No, non è obbligatorio ma è fortemente consigliato per poter effettuare direttamente la richiesta di iscrizione ad una scuola di seconda e terza scelta nel caso in cui l’Ente di prima scelta non abbia disponibilità di posti e non possa accogliere la domanda.

 

Se si indica una sola scuola è più sicuro che la domanda venga accolta?
No. Sarà solo più complesso l’iter di richiesta di iscrizione ad un altro ente.

 

E’ possibile effettuare la richiesta di due o più percorsi formativi nello stesso ente, dando diverse priorità?
Si, è possibile indicare più percorsi nello stesso ente, ma SOLO se si vuole esprimere una seconda e terza scelta nella stessa scuola (nel caso in cui nel percorso di preferenza non si venga ammessi). Altrimenti ne va indicato solo uno.

 

Ci sono dei i criteri di precedenza usati dalle scuole nel caso di eccedenza delle richieste di iscrizione pervenute?
Si. L’Ente si riserva di adottare dei criteri di precedenza in caso di esubero di richieste. Tali criteri, resi pubblici, possono comprendere motivazione ed attitudine alla professione, stili di apprendimento e valutazione dei voti di comportamento e delle materie di base riportati nella pagella delle medie, svantaggio economico, contrasto alla dispersione scolastica e formativa e disponibilità massima di posti per studenti con disabilità certificata. L’Ente ha facoltà di adottare i criteri ritenuti più consoni e segnalati sul sito www.dorsiacademy.it

 

Viene considerato l’ordine cronologico di arrivo delle domande tra i criteri di precedenza usati nel caso di eccedenza delle richieste? E dunque chi fa subito l’iscrizione online è più sicuro che la domanda sia accolta?
Assolutamente no. Non viene considerato l’ordine cronologico di iscrizione.

 

Se un ragazzo è stato bocciato in una classe prima della scuola secondaria o vuole cambiare indirizzo di studi, deve iscriversi nuovamente con la procedura online?
No, è necessario che contatti direttamente la nostra segreteria al numero 0332 332765 per avere informazioni sulla procedura

 

La domanda di iscrizione online sul sito MIUR è un’iscrizione effettiva?
Si, la domanda è registrata nel portale del MIUR ed è visibile esclusivamente dalla scuola scelta. L’accettazione effettiva avverrà però al termine del periodo di tempo consentito dal MIUR (dopo il 25 gennaio 2021), in seguito alle valutazioni dell’Ente ed in base al numero di richieste.

 

Posso effettuare più domande per lo/a stesso/a figlio/a in scuole diverse?
No. La domanda legata al codice fiscale del genitore e del/la figlio/a è unica. Per questo è possibile indicare più scuole, con diversa priorità, nella stessa domanda.

 

Cosa succede se si cambia idea dopo che la domanda di iscrizione online è stata inviata?
E’ necessario comunicarlo alla scuola scelta che provvederà a restituirla alla famiglia. Fino a quando la domanda è in Bozza è modificabile; dopo l’invio solo la scuola può sbloccarla.

 

Sono previste forme di sostegno per i ragazzi con diagnosi o certificazione?
Si. I ragazzi con diagnosi certificata hanno diritto a ore di sostegno con docenti dedicati. Gli alunni con certificazione potranno usufruire di tutti gli strumenti compensativi e misure dispensative previste dal loro PDP. In entrambi i casi è necessario presentare alla scuola la relativa documentazione medica ed indicare la disabilità direttamente al momento della compilazione della domanda On Line.

 

È prevista la figura del tutor d’aula?
Si, ogni classe ha una figura di riferimento che funge da tramite tra i ragazzi, i docenti e le famiglie. Il tutor inoltre dispone di ore settimanali dedicate a colloqui individuali ed orientamento in aula.

 

A quali percorsi di primo anno è possibile iscriversi presso il vostro ente formativo?
I percorsi di prima annualità disponibili sono:Operatore del benessere – Erogazione di trattamenti di acconciatura
Operatore del benessere – Erogazione dei servizi di trattamento estetico
Operatore ai servizi di vendita

 

Quando dura l’intero percorso scolastico?
Il corso ha una durata complessiva di 2970 ore (990 ore annue per 3 anni)
Al termine del percorso triennale è previsto l’esame con commissione regionale per l’ottenimento della Qualifica di istruzione e formazione professionale III livello EQF, rilasciato dalla Regione Lombardia e valido su tutto il territorio nazionale
Ottenuta la qualifica triennale è possibile accedere al quarto anno di 990 ore per ottenere il Diploma professionale di IV livello EQF e l’abilitazione all’avvio dell’attività in proprio.

 

Quali sono gli orari di frequenza delle lezioni?
Le lezioni vengono svolte la mattina e il pomeriggio dal lunedì al sabato, seguendo il calendario regionale.

 

La scuola è facilmente raggiungibile con i mezzi di trasporto?
Si. La scuola è nelle vicinanze sia della stazione Nord che delle ferrovie dello Stato e può essere raggiunta agevolmente a piedi oppure con il pullman di linea dell’AVT; inoltre è presente la fermata delle autolinee varesine a pochi passi dalla struttura.

 

Cosa si intende per alternanza scuola–lavoro?
L’alternanza scuola lavoro è una modalità formativa promossa da Regione Lombardia con l’obiettivo di offrire agli studenti possibilità di esperienze formative di alto e qualificato profilo, affinché i ragazzi possano avvicinarsi con profitto al mondo del lavoro, acquisendo competenze strategiche successivamente spendibili nella propria carriera professionale. Dai 14 anni prevede esperienze in ambiente protetto, mentre dai 15 anni si prevede una alternanza  settimanale tra ore di scuola e ore effettuate all’interno di un esercizio commerciale nel quale gli allievi possono osservare e valorizzare quanto appreso.

 

Cos’è l’apprendistato di I livello art. 43 D. Lgs 81/15?
Il contratto di Apprendistato per la qualifica e il diploma professionale permette all’apprendista di lavorare e allo stesso tempo seguire un percorso formativo per il conseguimento di una qualifica o di un diploma professionale. Possono essere assunti, in tutti i settori di attività, giovani dai 15 ai 25 anni (non compiuti).
La durata del contratto non può in ogni caso essere superiore, per la sua componente formativa, a tre anni se finalizzata alla qualifica e a quattro anni nel caso di diploma professionale.
L’azienda ha l’obbligo di prevedere un impegno formativo di 495 ore annue.